Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaFalesie della Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaArrampicare in Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaValsabbia ClimbingValsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
GRADI DI DIFFICOLTA'

I gradi di difficoltà sono solitamente segnalati ai piedi di ciascuna via di arrampicata oppure vengono segnalati sulle relazioni reperibili in internet o su guide apposite. I gradi sono crescenti quindi più il valore è alto e più la via è difficile o richiede capacità tecniche adeguate.

In azzurro è evidenziata la scala francese comunemente usata nelle nostre falesie.

In giallo è evidenziata la scala UIAA che viene usata comunemente nelle vie alpinistiche in ambiente.

Se ci troviamo di fronte ad una relazione di vie in ambiente non sempre la segnalazione è fatta in base alla scala UIAA, a volte le vie di più tiri in ambiente sono valutate con la scala francese ad esempio se è totalmente spittata (di solito queste vie sono dette "vie sportive"). Mentre la segnalazione UIAA presuppone nella maggior parte dei casi la necessità di integrare l'ascesa con strumenti di ancoraggio (cordini, friends, nuts etc.) e di realizzare per conto proprio le soste al termine di ogni tiro di corda.

 

UIAA USA Inghilterra Francia Germania Australia Descrizione
I 5.2 difficoltà moderata 1 I
-
Dal primo grado si può già parlare di arrampicata, le mani si usano solo per mantenere l'equilibrio dove serve.
II 5.3 difficile 2 II 11 Dal secondo si parla di arrampicata vera e propria. La progressione richiede già una corretta sequenza nei movimenti. Gli appoggi e gli appigli sono molto abbondanti.
III 5.4 molto difficile 3 III 12 Aumenta la pendenza della parete, eccezionalmente addirittura verticale. Appigli ed appoggi iniziano a diminuire. I passaggi si possono generalmente affrontare in diversi modi.
IV 5.5 4a 4 IV 12 - 13 Appigli ed appoggi continuano a diminuire. Inizia ad essere necessaria una buona preparazione sia fisica che tecnica applicata alle diverse conformazione rocciose.
V- 5.5 4a 5a V 13
V 5.6 4a – 4b 5b V – VI 13 - 14 Appigli ed appoggi ancora più rari. Arrampicata difficile e faticosa che richiede impegno. È necessario esaminare la parete prima di affrontare la progressione.
V+ 5.7 4b – 4c 5b - 5c VI 14
VI- 5.8 4c 5c VIIa 15
VI 5.9 5a 6a VIIb 15 - 16 Appigli ed appoggi obbligano ad una arrampicata composta da movimenti precisi e ben studiati. Richiede una buona preparazione fisica completata da un minimo di tecnica ed esperienza.
VI+ 5.10a 5a 6a+ VIIc 16
VII- 5.10b 5b 6b VIIIa 17
VII 5.10c 5b – 5c 6b+ VIIIb 18 Appigli ed appoggi estramamente esigui e/o distanti. È necessario un allenamento mirato allo sviluppo della forza e una non indifferente padronanza delle tecniche di equilibrio.
VII+ 5.10d 5c 6c VIIIc 19
VIII- 5.11a – 5.11b 6a 6c+ IXa 20 - 21
VIII 5.11c – 5.11d 6a – 6b 7a IXb 22 - 23 Questo grado necessita di un'ottima preparazione fisica ed un allentamento costante. Comodi appigli ed appoggi vengono sempre meno.
VIII+ 5.12a 6b 7a+ IXc 24
IX- 5.12b – 5.12c 6c 7b – 7b+ Xa 25 - 26
IX 5.12d 6c – 7a 7b+ - 7c Xb 26 - 27
IX+ 5.13a 7a 7c+ Xc 28
X- 5.13b – 5.13c 7b 8a – 8a+ XIa 29 – 30 A partire da questo grado ci si misura senza dubbio con vie estremamente "pesanti", composte da appigli esigui e non per tutti. È necessaria grande forza e resistenza di braccia oltre che ottima tecnica nei movimenti.
X 5.13c – 5.13d 7b 8b XIb 30 - 31
X+ 5.13d – 5.14a - 8b – 8b+ - 31 - 32
XI- 5.14b – 5.14c - 8c – 8c+ - 33 - 34
XI 5.14c – 5.14d - 8c+ - 9a - - Grado riservato a poche persone, appigli e appoggi obbligati di una difficoltà estrema. Chi le chiude è sicuramente tra i migliori al mondo!

Advertising:

©Copyright 2017-2018 Associazione Sportiva Dilettantistica Valsabbia Climbing | informativa privacy |