Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaFalesie della Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaArrampicare in Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaValsabbia ClimbingValsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
Monte Frondine (sottogruppo Monte Ario): Via Grida di Frondine
La via si trova sulla parete rocciosa del versante Est del Monte Frondine (sotto gruppo del Monte Ario) nelle Prealpi Bresciane,l’ambiente è molto isolato e selvaggio.
I primi salitori Beniamino Giori e Alberto Bolberti l’hanno aperta dal basso il 30 Aprile del 2011 dopo 8 ore di arrampicata. La via sale per circa 110m e 150m di sviluppo articolate su 5 tiri. La roccia è calcare generalmente di buona qualità,a tratti discreta. A parte il primo tiro valutato IV+ gli altri superano difficoltà di VI ,VI+ con un passo di VII o con l’uso della tecnica artificiale di A1(necessaria staffa e cliff)..
In parete sono stati lasciati 2 chiodi e 7 fix diam 8 piantati a mano(3 di sosta e 4 di protezione)..
Per una ripetizione sono necessarie 2 mezzecorde min 60m,una serie di chiodi di varie misure,friend,fettucce e casco.

Avvicinamento
Salendo da Forno D'Ono si giunge a Ono Degno.Superate le prime case si svolta subito a destra,indicazione Casa Torre,e si attraversa il paese.Quando la strada comincia a salire si diparte sulla sinistra una sterrata che porta in località Cogne,su questa strada però c’è il divieto di transito.
Conviene allora salire fino al rifugio,valido punto di appoggio e informazioni e prendere il sentiero che 50m sotto in prossimità di una curva,sulla sinistra entra nel bosco(dal parcheggio si vede benissimo la parete posta sul versante opposto della valle).30 min.
Giunti sulla sterrata prima citata seguirla fino al suo termine in prossimità di un fienile abbandonato.1 ora.
Da qui parte un sentiero ripido ma ben segnato che sale a zette nel bosco,bisogna percorrerlo fino allo scollinamento posto su una dorsale che scende da destra.1 ora 30 min.
Abbandonare il sentiero principale e seguire a desta una traccia fino all’attraversamento di un ghiaione(ometto di pietre).Salire ora il bosco privo di sentiero per circa mezz’ora fino alla base della parete.
2 ore.


Attacco
Sulla placca rossa a sinistra dell’evidente fessura che solca tutta la parete. Il primo chiodo è visibile.
La descrizione dei punti di sosta e lo sviluppo dell’itinerario è riportato sullo schizzo allegato.

Discesa
In doppia lungo la via sfruttando le soste S5 (55m) e S3 (60m) fino alla base della parete.
BUON DIVERTIMENTO!

Foto 1: Fienile abbandonato da dove parte il sentiero
Foto 2: Ultimo parte dell’avvicinamento nel bosco senza sentiero
Foto 3: Partenza della via
Foto 4: Il primo tiro
Foto 5: Beniamino Giori sul secondo tiro all’uscita dal punto di sosta S1
Foto 6: Campanile nei pressi della parete,sullo sfondo i fienili in loc.Cogne
Foto 7: La parete con il tracciato della via


Numero vie: 1    
Grado mininimo: VII (A1) Grado massimo: VI obbl.
Esposizione: Est    
Periodo consigliato: Primavera - Estate
Segnalazioni: ZONA PANORAMICA AMBIENTE ALPINO 
Come arrivarci -
Mappa: Coordinate gps:


Monte Frondine (sottogruppo Monte Ario): Via Grida di Frondine


n. nome
grado
metri
rinvii
commenti
persone a cui piace
1  (L1)
IV+
770
Mi piace
2  (L2)
VI
782
Mi piace
3  (L3)
VI+
750
Mi piace
4  (L4)
V+
855
Mi piace
5  (L5)
VII
746
Mi piace
Valsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle SabbiaValsabbia Climbing immagini arrampicata in Valle Sabbia
Advertising:

©Copyright 2017-2018 Associazione Sportiva Dilettantistica Valsabbia Climbing | informativa privacy |