Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaFalesie della Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaArrampicare in Valle SabbiaValsabbia Climbing, arrampicare in Valle SabbiaValsabbia ClimbingValsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
Valsabbia Climbing, arrampicare in Valle Sabbia
LA STORIA
ANNO 2008
Il Valsabbia Climbing nasce il 6 giugno 2008.
Gli ideatori dell'iniziativa sono stati Andrea Facchetti e Andrea Capelli che hanno proposto e portato avanti l'idea di una associazione che potesse essere un riferimento per i climber Valsabbini.

L'idea viene subito sposata da altri cimber e il 6 giugno si realizza una spledida serata nell'auditorium di Preseglie nella quale si effettua il primo tesseramento. La serata è anche l'occasione per mostrare una serie di immagini provenienti dagli archivi dei più forti climber Valsabbini che hanno vissuto la nascita di questo sport sin dagli anni settanta.

Durante l'anno si effettuano delle uscite nelle falesie locali.
Con i fondi raccolti nel 2008 (provenienti sia da sponsor che dai tesserati) abbiamo potuto acquistare del materiale per realizzare una nuova falesia a Barghe (travaa) e del materiale tecnico (imbraghi, scarpette) per far arrampicare coloro che vogliano provare l'arrampicata per la prima volta.
Inoltre abbiamo realizzato l'abbigliamento personalizzato per i tesserati.

La realizzazione del sito web ha contribuito ad incrementare la popolarità dell'associazione e delle iniziative svolte.
A fine 2008 i tesserati al gruppo sono stati 90 provenienti da tutta la valle Sabbia.

ANNO 2009

Ad aprile 2009 il "gruppo" Valsabbia Climbing diventa "associazione sportiva dilettantistica" con uno statuto ed un consiglio direttivo. Lo statuto del Valsabbia Climbing prevede come oggetto quello della diffusione dell'arrampicata sia a livello sportivo che escursionistico.
Il consiglio è composto da: Andrea Capelli (presidente), Ermanno Francinelli (vicepresidente), Andrea Facchetti (segretario), Cesare Ligasacchi, Antonello Liotti, Ugo Mariani, Giuseppe Carli, Alberto Bolberti, Paolo Stagnoli, Beniamino Giori, Teo Tomasi.

Durante l'anno sono state organizzate diverse uscite nelle falesie locali ed una splendida uscita alle 5 torri.
Sono state attrezzate nuove vie in Corna Nibbia a Bione a opera di Ugo Mariani.
Insieme alla Biblioteca di Odolo è stata organizzata una manifestazione dedicata alla montagna: Verso la cima, con stage di arrampicata, serate culturali e proiezione di film di montagna.

La realizzazione della palestra di arrampicata indoor a Sabbio Chiese (il Valsabbia Climbing Indoor) è stato sicuramente l'evento di maggior interesse del 2009. A settembre dopo mesi di progettazione e di raccolta fondi, e con la fondamentale collaborazione del comune di Sabbio Chiese, la palestra vede la luce!
Il grande numero di persone che si sono iscritte al gruppo e hanno praticato l'arrampicata in palestra nell'inverno 2009, è stata la testimonianza di quanto interesse ci sia per l'arrampicata.
A fine 2009 possiamo contare ben 180 soci!

ANNI 2010-2014
Durante questi anni, la gestione della palestra ricopre un ruolo fondamentale dell'attività del gruppo. Gli iscritti sono costantemente in crescita e superano i 200 soci ogni anno.
Beniamino Giori diventa istruttore FASI e si organizzano corsi di arrampicata per tutti.

Vengono organizzate le prime edizioni del "Raduno Tieni Duro", manifestazione di arrampicata non competitiva che si svolge in palestra.
Si organizzano gite: memorabili quelle in Val di Mello, Traversella, Finale Ligure etc.

La Travata By Night organizzata nella falesia di Barghe, è l'evento più particolare che si svolge a fine giugno. Si arrampica durante le ore serali con l'ausilio di fari e un po' più tardi ci si ritrova ai piedi della falesia per condividere una cena e buona musica!

Advertising:

©Copyright 2017-2018 Associazione Sportiva Dilettantistica Valsabbia Climbing | informativa privacy |